Tag Archives: lago interior

Arredare con il colore: le pareti

Il bianco ci colpisce come un grande silenzio che ci sembra assoluto. Interiormente, lo sentiamo come un non suono, molto simile alle pause musicali che interrompono brevemente lo sviluppo di una frase o di un tema…È un silenzio che non è morto, ma è ricco di potenzialità. Il bianco ha un suono di un silenzio che, improvvisamente, riusciamo a comprendere”. Così Kandinsky descriveva il colore bianco in quel suo delizioso saggio che è “Lo spirituale nell’arte”.

Appartamento LAGO Pescara

Il bianco contiene in sé ogni colore, ne è la matrice e spesso lo ritroviamo nelle pareti di casa nostra, vuoi perché, essendo neutro, sta bene con tutto, vuoi per pigrizia o scarsa creatività. Eppure il colore delle pareti non è un elemento d’arredo secondario, ma uno strumento che modifica la nostra percezione dello spazio e ha una sua influenza sul nostro benessere psico-emotivo. È abbastanza assodato che una parete rossa comunica qualcosa di completamente diverso da una verde. Naturalmente non pretendiamo di essere i massimi esperti del feng shui, ma qualche consiglio su come tinteggiare le pareti di casa può sicuramente risultare utile ai più. Vediamo quali sono, a detta degli esperti, i colori più adatti ai vari ambienti.

L’ingresso

Appartamento LAGO Alicante

Luogo di transito tra interno ed esterno, è uno spiraglio sulla nostra intimità, tant’è che chi non ci è molto gradito lo lasciamo proprio all’ingresso, se non sulla porta di casa. I venditori ambulanti ne sanno qualcosa. Curiosamente questi spazi, di per sé non molto luminosi, appaiono spesso poco curati, quasi a scoraggiare tentativi di “invasione”. Eppure rappresentano la prima accoglienza che diamo ai nostri ospiti. Se non si ha la fortuna di avere un ingresso di fascino con il muro di pietre a faccia vista, come quello dell’Appartamento Lago Alicante, si può scegliere di tinteggiarlo con colori brillanti e luminosi che lo rendono più accogliente. Decidete voi quali; l’ingresso è uno dei pochi ambienti della casa nei quali non si è limitati nella scelta del colore, ma si può esprimere con forza la propria personalità.

La cucina

Appartamento LAGO Bergamo

È il cuore della casa. La stanza che più esprime il concetto di famiglia, essendo il luogo dello scambio e della condivisione. I colori da preferire saranno quelli che associati alla convivialità, come giallo e arancione. Il giallo è per eccellenza il colore dell’allegria, della comunicazione, dell’estroversione, il colore del sole e del grano maturo. Stimola la digestione, perché favorisce l’assimilazione del cibo. L’arancione, che aggiunge al giallo un pizzico di rosso, è un colore energico, senza essere aggressivo. Normalmente associato agli agrumi, stimola l’appetito. In cucina sono da evitare i rossi e i blu puri (troppo pesanti), mentre il verde va usato nei toni brillanti. Un’alternativa al colorare le pareti è lasciare tutto bianco e inserire una cucina colorata.

Il soggiorno

Living_LAGO

Distensione. Questa è la parola chiave che caratterizza il soggiorno; l’ambiente dove ci rilassiamo dopo una giornata di lavoro e dove intratteniamo gli ospiti. I colori ideali qui sono i neutri, ossia i colori della gamma del marrone: i crema, i biscotti, i bruni-grigi. Sono i colori della terra, dei materiali naturali, da sempre dei classici della decorazione d’interni. Ottime anche le terrecotte: il rosso, il mattone, il rosa antico, l’arancione che aiutano a riscaldare l’atmosfera.

La camera da letto

LAGO Bedroom

Dev’essere un ambiente sano e tranquillo. Il riposo è importantissimo per l’essere umano, altrimenti non vi dedicheremmo un terzo della nostra vita. Per la camera da letto si possono scegliere sia colori freddi (come l‘azzurro, il verde, il blu) che caldi (come il rosa, il pesca, l’albicocca).

Lo studio

Lago Office

L’ambiente dedicato all’attività lavorativa o scolastica deve aiutare l’organizzazione, la concentrazione, la produttività. I colori che meglio rispondono a queste esigenze sono il verde brillante e il giallo, mentre per i più creativi l’arancione che stimola la memoria visiva.

Il bagno

LAGO Bathroom

Forse lo spazio più intimo di tutta la casa; il luogo in cui ci si spoglia delle fatiche e delle maschere. Come l’ingresso, anche il bagno è una stanza abbastanza versatile dal punto di vista cromatico. Essendo immediata l’associazione all’elemento acqua le migliori tonalità sono il blu, il turchese, il verde, ma anche un bagno color pesca o rosa antico è in grado di ricreare un’atmosfera delicata ideale per rilassarsi.

In alternativa al colore, si possono scegliere le carte da parati. Nella collezione LAGO Interior ce ne sono di molti tipi: dalla recente 3Dots perfetta per la camera dei bambini a Playwall, una carta da parati velcrata (brevetto Jannelli&Volpi) sulla quale si possono attaccare, staccare e riattaccare mensole e cuscini, sino a Luci e Ombre che invade la stanza con lame di luce provenienti da finestre immaginarie.

Guarda le carte da parati LAGO, progettate in collaborazione con Jannelli&Volpi.

Scegli il colore per casa tua dalla collezione Natural Wall painting, sviluppata assieme ad Oikos.

Carrer Avinyó di David Kohn è il miglior progetto di interior design 2013

Si è concluso da poco INSIDE, il festival mondiale dedicato all’interior design che si tiene ogni due anni a Marina Bay Sands, Singapore.

Il mondo dell’interior design ci affascina, tanto che abbiamo realizzato una collezione dedicata, LAGO Interior, e un progetto, LAGO Redesigner, che mira a creare una community di professionisti che costruiscano i nuovi spazi del vivere e dell’abitare.

A vincere il premio di INSIDE Festival come “miglior progetto di interior 2013″ è stato “Carrer Avinyó”, un appartamento ristrutturato dallo studio londinese David Kohn Architects a Barcellona; una casa delle vacanze di due fratelli originari della città che attualmente vivono a Hong Kong.

Il progetto ci è piaciuto perché unisce il mondo dell’architettura a quello dell’interior design, intessendo un dialogo fra interno ed esterno, fra la casa e la città.

carrer avinyo internal view

Ubicato nel Barrio Gotico di Barcellona, l’appartamento si trova al piano nobile di un edificio angolare a pianta triangolare. Due caratteristiche queste che sono state le direttrici attraverso cui è stato sviluppato l’interior.

carrer avinyo david kohn external view

Le pareti trasversali interne, che in origine dividevano gli spazi, sono state abbattute per creare un grande stanzone d’angolo che esaltasse il triangolo della pianta. E sempre il triangolo costituisce il modulo base delle tessere del pavimento a mosaico, disegnate in 25 varianti da David Kohn e prodotte da Mosaici Martí, gli stessi fornitori di Antoni Gaudí. Per il concept l’architetto inglese si è ispirato alla forma triangolare della vicina Plaça George Orwell, creando un dialogo fra interno ed esterno che è un omaggio a Barcellona.

pattern pavimento

I colori del pavimento passano gradualmente dal rosso al verde, identificando ciascuno gli spazi privati dei due abitanti. Da qui convergono e si mescolano sotto al tavolo posto di fronte alle grandi finestre che danno sulla strada e che diventa così il punto focale della socialità. 

pavimento mosaico

La zona notte è una piccola città dentro la casa, una torre di legno ispirata a un blocco di appartamenti anni ’50 progettato dall’architetto spagnolo Josep Antoni Coderch nel vicino quartiere La Barceloneta. I mobili in legno di grandi dimensioni contengono le camere, che sono collegate ai bagni da librerie sospese in acciaio nero.

INSIDE_Residential_David-Kohn-Architects_Carrer-Avinyo

Il presidente della giuria Inside, il designer Nigel Coates, ha spiegato che la scelta di premiare Carrer Avinyó è motivata dal fatto che il progetto stimola la curiosità e ha in sé la qualità della magia.

 

CERSAIE 2013, Depth Basin Special Edition

Un’inedita rivisitazione del lavabo Depth integrato in un tavolo Air Wildwood di 4 metri. È il progetto pensato in esclusiva per lo stand di Listone Giordano al CERSAIE. Una creazione di Daniele Lago che rappresenta un teaser al primo catalogo Bathroom di Lago, in uscita ad ottobre.

Tavolo Air Wildwood con lavabo Depth integrato

Con questa collaborazione LAGO rafforza ulteriormente la sinergia con Listone Giordano che troverà il suo completamento al MADE EXPO, in uno stand progettato a quattro mani fra Listone Giordano e Daniele Lago.

Tante le novità e le soluzioni per la stanza dell’intimità; un ambiente che veicola molto bene il progetto “LAGO Interior”. Nel catalogo si potranno trovare i nuovi lavabi presentati al Salone 2013, le specchiere e l’illuminazione LAGO. Atmosfere delicate e preziose dove superfici, materiali, oggetti ed emozioni si fondono in perfetto equilibrio a seconda del sentire di ciascuno. Un modo di intendere il design che mette in tuning oggetti e interior e ti permette di disegnare lo spazio del benessere secondo i tuoi bisogni.

LAGO @ CERSAIE

 

 

LAGO e Listone Giordano al Made Expo

Dal 2 al 5 ottobre si terrà il MADE Expo, evento dedicato all’architettura, al design e all’edilizia. Per quest’edizione saremo presenti come partner di Listone Giordano assieme a Jannelli&Volpi e Oikos.

Invito Made

Lo stand, progettato a quattro mani da Daniele Lago e Listone Giordano, comunica bene la collaborazione avviata sull’interior dalle quattro aziende: un corridoio centrale con un lungo tavolo Air in wildwood, che è stato protagonista anche del Salone del Mobile 2013, parla di condivisione reale di saperi e competenze, mentre nelle quattro stanze (kitchen, living, bedroom, bathroom) vengono raccontati incroci creativi tra pavimenti, rivestimenti e mobili.

La collaborazione con Listone Giordano è solo un ulteriore tassello del progetto “Lago Interior”, che abbiamo fortemente voluto e cercato per consegnare all’utilizzatore un sistema progettuale dove oggetti e interior si integrino fra loro e dove l’accento non sia solo sul singolo prodotto, ma sull’insieme.

Il messaggio di cui vogliamo essere portatori è che il design si faccia piano piano strumento di trasformazione sociale e ci fa piacere che, per una volta, gli italiani riescano a fare squadra.

In quei giorni l’Appartamento Lago di via Brera 30 sarà aperto in esclusiva ai professionisti del settore ai quali presenteremo i dettagli del progetto Lago Redesigner, la nuova iniziativa Appartamento Lago Real Estate e il nostro primo catalogo Bathroom.

Skin Basin

Tutti i prodotti progettati da Lago e presenti al MADE sono, invece, già disponibili in tutto il nostro network distributivo. Scoprili qui.