Tag Archives: ecologia

Costruisci il tuo Ricciolo alla Sustainable Design Week!

Dal 26 agosto al 19 settembre, l’asse Venezia-Verona respira ecosostenibilità. Sto parlando della Sustainable Design Week, un progetto per il design sostenibile partito da Venezia, durante la vernice della Biennale e in arrivo a Verona sabato 11 settembre, in occasione del 25° anniversario della fiera “Abitare il Tempo”.

Di cosa si tratta? Di un nuovo modo di raccontare la sostenibilità. Un evento condiviso da 2 grandi città del Veneto (Venezia e Verona) allo scopo di risvegliare una coscienza ecosostenibile attraverso design, arte, musica e intrattenimento.

A Venezia, ancora fino a questa settimana, troverete alla Biennale di Architettura e nel Padiglione 8 di Abitare il Tempo, “Newcode Design”: un’esposizione itinerante, dedicata al design sostenibile, curata da Elogico in collaborazione con l’Ass. Fuoriscala.

La seconda edizione del Festival, “Onirica 2010” verrà inaugurata a Verona, sabato prossimo.
Dall’11 al 19 settembre, nel palazzo della Gran Guardia, si potranno visitare esposizioni di designer e artisti che hanno sposato la causa dell’ecosostenibiltà, oltre che partecipare a dibattiti, workshop e laboratori sul ciclo di vita dei prodotti e sull’impatto ambientale per cercare di capire assieme come non pesare sull’ecosistema.

Anche LAGO parteciperà all’evento con Ricciolo, lo sgabello ecosostenibile.

Ma questa volta il pacchettino non sarà bell’e pronto! Per farvi capire che per essere eco basta poco, vi facciamo costruire il Ricciolo da soli! Le istruzioni per l’uso sono semplicissime: prendi il cartone, arrotolalo, appiccica l’etichetta e prova la seduta. Forse non sarà eccessivamente comoda, ma è sicuramente amica dell’ambiente!

A proposito, già che ci sei, calcola il tuo impatto sull’ambiente! Potresti scoprire che sei molto meno ecologico di quello che pensi…

Man on the River on Tour parte da Vicenza

Lunedì si parte con “Man on the River on Tour”. Dopo la costruzione della barca vichinga (grazie all’impareggiabile Roland e al suo fido aiutante Silvio) nella nostra Art Waiting Room, Giacomo de Stefano ci racconta il suo nuovo viaggio a impatto zero: da Londra ad Instanbul, per farci capire che l’acqua è un bene da salvaguardare, preziosissimo, ma esauribile.

Prima che inizi la corsa all’oro blu, forse dovremmo tutti rivedere le nostre abitudini. Con Un Altro Po, Giacomo ci aveva già dato una bella lezione su come farlo. Con Man on the River ci dà un’altra dimostrazione di quanto un cambiamento sia davvero possibile, oltre che estremamente auspicabile. Oltre 5,200 km, attraverso il Tamigi, il Reno, il Danubio, con le sole forze di braccia, remi e vele…incontrando genti, costumi, tradizioni…Un viaggio sostenibile, il cui impatto maggiore sarà solamente nelle coscienze di chi incrocierà la sua strada.

Per parlare di questo e di come sia possibile un futuro più sostenibile vi aspettiamo lunedì 22 marzo alle, 18.30 al LagoStore Vicenza, prima tappa attraverso i LagoStore per ascoltare da Giacomo stesso perché sia importante il rispetto dell’acqua, e ritrovare quel vivere lento, attento al ritmo della natura, che purtroppo nella nostra società abbiamo quasi scordato.