Tag Archives: cucina

Redesign Life: Giorno 6

Venerdì 26 novembre, una giornata fredda e uggiosa…ma non ditemi che la pioggia vi ha costretti a stare in casa! Se è così è un vero peccato, perché noi a Redesign Life ci siamo divertiti un sacco!

Oggi è venuto a trovarci Nicolò, un nostro amico che studia matematica all’università; naturalmente il design Lago, così geometrico e modulare, non ha potuto che affascinarlo! Oltre alla matematica però, Nicolò ha un’altra passione: la cucina! Così ha pensato di improvvisarsi chef! Noi ovviamente lo abbiamo incoraggiato, dal momento che non si vedono spesso uomini desiderosi di mettersi ai fornelli!

Forse però sarebbe stato meglio dissuaderlo, perché è bastato voltare un attimo lo sguardo e la cucina si è trasformata in un vero caos!

Letizia era fuori di sè!

<<Cosa hai combinato nella nostra cucina!?>>

Ovviamente il colpevole, spaventato dall’ira funesta di Letizia, ha negato tutto!

Dunque per concludere la giornata abbiamo dovuto sistemare quella baraonda, anche perché domani il set sarà di nuovo operativo e quindi dovrà essere perfetto! Non vediamo l’ora di scoprire come Luigi Mariani interpreterà  l’appartamento Lago! Per fortuna la cucina Lago è così funzionale che è bastato un attimo per riordinarla!

Provare per credere!!

Ultime settimane di incentivi statali

Update di stamattina 24/11/2010: incentivi esauriti, 110 milioni spesi in 15 giorni.
Leggi l’articolo per saperne di più.

Notizia fresca di stampa che vogliamo condividere subito con voi. Sono stati rifinanziati gli incentivi sulle cucine componibili, disponibili ora fino al 31 dicembre 2010! Naturalmente fino ad esaurimento fondi.

La cucina LAGO ha tutte le carte in regola per godere degli incentivi messi a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico.

Infatti ogni cucina 36e8:

- viene fornita accompagnata da “scheda prodotto” secondo quanto previsto dalla legge nr. 126 del 10 aprile 1991 e DM n. 101 del 8 febbraio 1997 e Circolare del 3 agosto 2004 n. 1 del Ministero delle Attività produttive – “Indicazioni per la compilazione e distribuzione della scheda identificativa dei prodotti in legno e del settore legno-arredo” – G.U. n. 187 del 11 agosto 2004;

- è prodotta con materiali che ottemperano al Decreto 10 ottobre 2008 Ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche Sociali – “Disposizioni atte a regolamentare l’emissione di aldeide formica da pannelli a base di legno e manufatti con essi realizzati in ambienti di vita e soggiorno”- G.U. n. 128

- è corredata da elettrodomestici di classe energetica ad alta efficienza;

- è dotata di contenitore per raccolta differenziata costituito da almeno due scomparti.

Insomma, che aspettate?? Cercate il negozio LAGO più vicino!

LAGO, la Bretagna e l'italica arte dell'arrangiarsi

Curiosi di sapere com’è andata l’inaugurazione del LagoStore Rennes? Sentite qua!

Ci troviamo a Rennes, al centro di quella lingua di terra transalpina che si insinua in pieno Atlantico. Il nostro nuovo stupefacente LagoStore si trova in un palazzo, frutto di un intelligente recupero di architettura tradizionale in pieno centro storico.

A tenere issata la bandiera Lago troviamo Philippe, Jean-Yves, Caroline e Delphine, un mix di consumata esperienza, professionalità, entusiasmi giovanili e soprattutto incontenibile passione.

La spedizione bretone prevedeva un trio stylist-commercial-culinario che, complice un incidente logistico dello chef Gaspare, si riduce ben presto ad un impavido duo.

Atterrati a Parigi, i trecento kilometri di auto a noleggio servono a riorganizzare le idee e preparare un eccellente “piano B” affinché la serata inaugurale del LagoStore di Rennes sia comunque memorabile.

Benché decimata la task-force “inaugurazione” giunge a Rennes in tarda serata e il mattino seguente inizia un sistematico saccheggio del locale supermercato.

Il pomeriggio scorre veloce sminuzzando, tritando, pulendo e apparecchiando, quando dalla porta d’entrata si materializza il terzo che non ti aspetti.

Scopriamo che Max, agente Lago in loco, è  un appassionato di risotti e  in pochi minuti smette i panni dell’agente e straccio in spalla, ci mettiamo a soffriggere, tostare, mantecare per quattro ore senza interruzione, proprio lì sulla cucina in esposizione, tra le facce sorprese e divertite degli oltre duecento amici francesi.

A Cristina rimane pure il tempo di fotografare a testimonianza di un’altra esperienza piena di contagiosa informalità.

Ma allora le cucine Lago sono vere!

Dopo aver sfogliato il catalogo uscito in occasione della presentazione ad Eurocucina 2008, a qualcuno era sorto il dubbio che fosse uno scherzo.

Delle cucine talmente strane da pensare impossibile la cosa più normale: cucinare.

Ora i primi esemplari stanno pian piano uscendo dalla fabbrica, per arrivare nelle fiere locali dedicate alla casa e all’arredamento e poi nei nuovi negozi che si ingrandiranno per accoglierli.

E la gente comincia ad avvicinarsi, a toccare, aprire, provare.

Ecco un video fatto l’altra sera alla fiera di Padova. Da notare l’apertura touch system, la lavastoviglie sospesa, la super dispensa “NOW”, con frigo e forno affogati nel colore. Oltre alle aragoste!

La cucina che vedete nel video costa più o meno 6.144 € con top “laminglass” 8.253 € con il top in vetro lucido. I prezzi delle cucine che trovate nel catalogo sono tutti su flickr.

Nel prossimo video proveremo a riprendere qualcuno che cucina sul serio!

Tag Technorati: , , , , , ,

Casa Moderna, la cucina sospesa e l' horror pleni

Andrea Grattoni di Casabella, mi segnala questo articolo uscito oggi sul Messaggero Veneto. Una notevole interpretazione dell’azione salvifica del design, contro l’horror pleni e la civiltà del rumore.