Tag Archives: contest lago

Incontriamo Vitantonio, vincitore italiano del primo contest Lago

Continua fino al 18 febbraio il secondo concorso LAGO. Potete partecipare sul sito http://contest.lago.it, iscrivendovi potrete vincere subito un oggetto della collezione Filodolce o un buono acquisto e partecipare all’estrazione di un viaggio in una delle capitali europee del design.

Nell’attesa di conoscere chi si accaparrerà il viaggio-premio siamo andati a intervistare Vitantonio di Altamura (Bari), il vincitore italiano del tavolo in wildwood, in palio per il primo contest Lago “Design is changing“.

Air Wildwood Table

Vitantonio come hai scoperto il concorso Lago e perché hai deciso di partecipare?

Con la mia ragazza ci siamo recati dal rivenditore Lago della nostra città per dare un’occhiata ai mobili, in prospettiva del nostro matrimonio. Entrando, subito, ci ha colpiti il tavolo che il negozio Tucci aveva in esposizione abbinato a una bellissima cucina della Lago in vetro. Abbiamo capito che sarebbe stata la marca dei nostri mobili. Il signor Tucci, proprietario del negozio, ci ha parlato del concorso al quale era molto semplice partecipare. Lo abbiamo fatto e la fortuna ci ha accompagnati!

Cosa ti piace, in particolare, del design Lago?

Mi piace molto l’accostamento tra vetro e legno. Inoltre è minimalista, lineare ed essenziale nei suoi componenti, così come i premi messi in palio nel concorso; semplici ma allo stesso tempo di stile.

Qual è la tua stanza della casa preferita?

Quella che preferisco è la camera da letto, una delle stanze della propria casa in cui è possibile rilassarsi.

Le tue passioni?

Come tutti gli uomini mi piace giocare a calcetto con gli amici di sempre. Un’altra mia passione, questa un po’ più particolare e non da tutti, è coltivare l’orto ogni fine settimana. Fortunatamente, grazie a mio nonno, la mia famiglia ha una masseria con terreni annessi.

Dove metterai il tavolo Air Wildwood?

Lo metterò nella sala da pranzo che è un ambiente unico. Entrando sarà la prima cosa che si noterà visto che i piedi del tavolo sono di vetro e darà quasi la sensazione che la lastra di legno che vi è poggiata fluttui nell’aria.

Il tavolo in wildwood è stato consegnato da Franco Tucci, titolare di Tucci Arredamenti, durante la serata-premiazione.

consegna tavolo wildwood tucci arredamanento

Se volete scoprire di più sul tavolo Air in Wildwood, leggete questo post.

Design Travel Experience, il secondo contest Lago

Dopo aver decretato i vincitori del primo contest LAGO “Design is changing“, siamo pronti a partire per una nuova stagione del design.

Il secondo contest Lago “Design Travel Experience – Vinci il mondo Lago e vola nelle città del design” vi regala una vera esperienza nel mondo del design. In palio c’è, infatti, un viaggio in una delle capitali europee del design a tua scelta fra quelle indicate nel pacchetto. E non solo. Puoi vincere subito anche un oggetto della collezione Filodolce di Giovanni Casellato o un buono acquisto di 500 euro per comprare il tuo prodotto Lago preferito.

Contest Lago Design Travel Experience

COSA SI VINCE

Un pacchetto Boscolo Gift “Weekend Art & Culture – Metropoli Cult” comprensivo di due notti per due persone in un hotel di design a 4-5 stelle in camera doppia e con prima colazione. Inclusa anche un’esperienza nell’arte contemporanea in uno dei musei di design della capitale o un tour nella città. Assieme al pacchetto Viaggio riceverai anche una Boscolo Card per l’acquisto di voli di linea.

7 buoni-acquisto di 500 euro spendibili in qualsiasi negozio Lago aderente al Concorso, non vincolati a un minimo di spesa per portarti a casa il design Lago che hai sempre sognato.

60 LAGO Object della collezione Filodolce: 20 Spherical Magazine Rack, 20 Medium Vase, 20 Fruit Basket. Guardali qui.

COME PARTECIPARE

Vai sul sito contest.lago.it, compila il form e riceverai immediatamente una mail con un voucher. Stampalo o mostralo dal tuo smartphone/tablet in un negozio aderente al Concorso e potrai ritirare la cartolina per vincere subito un buono di acquisto o un oggetto della collezione Filodolce.

> Se hai vinto uno dei nostri premi, vai sul sito contest.lago.it e compila il form per ricevere i premi.

> Se non hai vinto, puoi comunque partecipare all’estrazione del viaggio nelle capitali del design, compilando il form sul sito contest.lago.it, inviando i tuoi dati e inserendo il codice che trovi in questa cartolina.

Leggi il regolamento completo.

Buona fortuna!

Design is changing, i vincitori del Concorso LAGO

tavolo Air contest

Per chi ha partecipato al Concorso LAGO “Design is changing”, il momento dell’estrazione è finalmente giunto. Ecco a voi i nomi dei vincitori:

ITALIA

Vincitore: Vitantonio Q. di Altamura, Bari
Negozio collegato alla cartolina: Tucci Arredamenti (Lagospace XL), Altamura (BA)
Premi: Air Wildwood Table + Air Wildwood Storage

SPAGNA

Vincitore: Alejandra G. di Madrid
Negozio collegato alla cartolina: Lagostore Madrid
Premio: Air Wildwood Table

FRANCIA

Vincitore: Olivier B. di Gironde, Bordeaux
Negozio collegato alla cartolina: Lagostore Bordeaux
Premio: Air Wildwood Table

RESTO DEL MONDO

Vincitore: Zeina F. di Londra
Negozio collegato alla cartolina: Living Space Fulham (Lago Point)
Premio: Air Wildwood Table

I premi:

Tavolo Air Wildwood Table, con ripiano in legno wildwood, teste chiuse, gambe in vetro extrachiaro.
Larghezza 160 – Profondità 85 – Altezza 76 cm.

Air Wildwood Table

Libreria Air Wildwood Storage, con sistema libreria e contenitori con fondi e teste in wildwood naturale, mensole in laccato blu scuro e contenitore 36e8 con frontale in vetro lucido denim.
Larghezza totale 368 – Altezza da terra 171,2 – Profondità 40,6/56.

Air Wildwood Storage

Grazie a tutti coloro che hanno partecipato.

Per sapere quando partirà il prossimo Concorso LAGO, visitate il nostro blog e la nostra pagina Facebook.

Air Wildwood, un tavolo che ha un’anima

Quando compriamo qualcosa raramente pensiamo al processo che sta dietro. Siamo così impegnati a scegliere la forma, a combinare i colori, a capire se le dimensioni sono giuste o no per casa nostra che ci dimentichiamo di approfondire.

Spesso le aziende non contribuiscono a colmare questo gap, perché in genere non si preoccupano di comunicare il processo, ma solamente il prodotto finito. Ad esempio, che cosa spinge un’azienda a realizzare un prodotto piuttosto che un altro? Quante ore servono per produrlo? E quanti prototipi sono stati realizzati prima di arrivare alla versione definitiva?

Prendiamo il tavolo Air Wildwood. Ci sono voluti ben 22 modelli per arrivare al prototipo definitivo e 120 ore per progettarlo e ingegnerizzarlo, ma ci piaceva l’idea di introdurre in collezione questo legno così vissuto…quasi come se avessimo raccolto un tronco trasportato dalla marea sulla spiaggia e lo avessimo usato per fare tavoli, mensole, letti…

Air wildwood_table

Ogni tavolo Air in Wildwood è unico, ha venature diverse, ha un’anima. E poi il legno è un materiale che comunica verità, emozione, tempo.

Tempo. È quella dimensione che dà la misura di quanta cura venga messa nella creazione di qualcosa.

Se vi dicessi che il processo di produzione del vostro tavolo Wildwood dura 12 ore e richiede la passione di 5 artigiani? Forse riuscireste a sentire quanta attenzione ed esperienza vi ha messo chi l’ha realizzato.

lavorazione wildwood

Ma il tavolo Air Wildwood è anche altro. È un tavolo con una memoria, un prodotto che acquisisce una storia man mano che lo si usa, dove anche il più piccolo sfregio, dovuto all’usura, comunica qualcosa della vita che gli accade attorno. Un tavolo che invita alla condivisione.

Vi lascio con un po’ di numeri. E, perché no, la possibilità di vincerlo partecipando al contest Lago “Design is changing”. Basta cliccare qui!

numeri tavolo air wildwood