Author Archives: admin

Un nuovo monomarca a Barcellona

L’attesa è terminata. Proprio ora a Barcellona si stanno ultimando i preparativi per l’inaugurazione del primo monomarca LAGO nella “ciudad condal”.

invito Barcellona

Vicino al Paseig de Gracia, in una zona centralissima di Barcellona e dedicata al design, Daniele Lago presenterà il suo concetto di Design Thinking utilizzando linee, forme, materiali e colori in maniera sorprendente.

Il nuovo LAGOSTORE spagnolo conta 154 mq e si sviluppa in lunghezza: una grande cucina a penisola accoglie il visitatore che, dopo aver attraversato un lungo corridoio vigilato da alti totem 30mm e 36e8, giunge a uno spazio dove è stato ricreato un intero appartamento.

lagostore barcelona

Ti aspettiamo in Vía Augusta, 10 a partire dalle 19.30. La serata sarà animata dalla DJ Ilana Ospina.

Vuoi arredare casa? Ti aiutiamo noi!

Vuoi arredare casa? ti aiutiamo noi..

Da mercoledì l’Appartamento Lago Brera aprirà le porte in una serie di apputamenti per offrire un aiuto qualificato a chi vuole arredare casa.

Che si tratti di cambiare la cucina, scegliere il divano o arredare la nuova casa, è l’occasione giusta per confrontarsi con i nostri architetti e interior designers e dare una forma concreta alle idee e al progetto.

La location è sicuramente quella ideale per trovare l’ispirazione: 300mq di showroom diviso in tre situazioni abitative realmente vissute.

L’occasione è unica, e la prenotazione è necessaria così da trovare del tempo da dedicare personalmente a ognuno. Abbiamo scelto alcune serate e il weekend per poter accontentare proprio tutti. Per richiedere l’appuntamento visitate la pagina dedicata all’Open Day Milano 2011.

Fate girare la voce! ;)

Festival delle città impresa

Dopo una settimana incredibile a Milano, passata velocissima fra Salone del Mobile, Appartamento e Fuorisalone siamo già pronti per il prossimo evento, segnatevi la data del 28 aprile.

L’evento è promosso da “Festival delle città impresa” e sarà caratterizzato da tre diversi momenti:

  • si parte dalla Stazione FS di Villa del Conte alle ore 18.00 per un tour della zona industriale con Anna Scalfi Eghenter
  • dalle ore 19.00 si prosegue con la presentazione della mostra “A future Love Story” in Art Waiting Room Lago
  • dalle ore 20.00 in Fabbrica Lago incontro con Roberto Fedeli, responsabile tecnico della Ferrari “L’arte delle regole” e a seguire l’esibizione “Pensavo fosse Bach” di Mario Brunello, violoncellista di Castelfranco veneto (TV).

Per la prima volta anche la Lagofabbrica sarà aperta al pubblico, offrendo uno scenario certamente curioso e suggestivo. Per partecipare è obbligatoria una registrazione nel sito www.festivaldellecittaimpresa.it. Il numero di posti è limitato.

Auguri Italia

La Torino del 1861 torna al centro del Paese, festeggiando l’anniversario dell’Unità Nazionale: dopo centocinquanta anni è di nuovo capitale d’Italia. La città pullula di Tricolori alle finestre e balconi, nelle strade e nei negozi. Il simbolo della città, la Mole Antonelliana, è arricchita dalle tre cornici tricolori illuminate a led e dalla scritta “150″, una sorta di “collana” visibile a grande distanza.

Mole Antonelliana Unità d'Italia

La tonalità cromatica che caratterizza la città di Torino è il “blu Risorgimento”, una tonalità leggera, che accompagna i colori della bandiera italiana. Degustazioni di prodotti tipici, spettacoli, intrattenimento e folklore stanno animando le 8 province piemontesi. Il via da Piazza San Carlo con la fanfare della Brigata alpina Taurinense che esegue l’inno di Mameli e poi via, la festa invade la città! Testimonial dell’evento è Roberto Vecchioni, che insieme ad altri artisti, in concerto, intrattiene la folla in Piazza Vittoria.

Perché parlare proprio di Torino? Prima di tutto per fare gli auguri all’Italia in un giorno speciale e poi perché lì ci sta uno dei nostri migliori appartamenti: l’Appartamento Lago di Torino.

Il Tenant, Marco Crepaldi, non seguirà direttamente queste celebrazioni, visto che ha approfittato dell’evento per staccare la spina 3 giorni. Considerati gli eventi passati e futuri di Appartamento Torino se lo merita! Ma ha contribuito a questo post raccontarndoci un po’ cosa sta succedendo in città…

Per l’occasione ci ha mandato qualche foto interessante e curiosa della città in festa, in particolare della zona in prossimità dell’Appartamento Lago.

 

 

La creatività è anche donna

In occasione della Festa dell’8 marzo, facciamo un omaggio al mondo femminile, ricordando l’evento che da 100 anni ricorda la giornata Internazionale della Donna, in particolare le conquiste sociali, politiche ed economiche delle donne, le discriminazioni e le violenze che hanno subito e che sfortunatamente molte donne tutt’ora continuano a subire.

Oggi la situazione è migliorata e le donne stanno assumendo un ruolo sempre più attivo in ogni campo della vita. Anche l’ambito artistico e del Design sta subendo la loro positiva influenza.
Nel corso degli anni, la figura femminile ha rappresentato per il mondo dell’arte una musa ispiratrice per l’opera di molti pittori, scultori, musicisti ed artisti. Pensare anche solo per un istante cosa sarebbe l’Arte senza la componente femminile significa comprenderne la centralità del suo ruolo. Ma molte sono le donne che hanno saputo valorizzare il proprio talento, diventando artefici della stessa produzione artistica.

 

Donna è quindi anche sinonimo di creatività e non possiamo che parlare oggi delle donne che in LAGO hanno portato la loro creatività:

Britt Leissler e la sua poltroncina Huggy, vincitrice del Good Design Award 2009

Nuša Jelenec e il letto Col-letto, vincitore dell’Elle Decoration Design Awards 2010

e Monica Graffeo con il letto Steps B, selezionato per Adi Index 2009


Ma non solo… anche Design Conversations, primo corporate blog italiano del settore arredo, oggi è gestito principalmente da donne! Proprio nei giorni scorsi è stata pianificata dalle donne dell’Ufficio Marketing la pubblicazione dei contenuti del Blog e della Community. Alla riunione hanno partecipato attivamente anche le studentesse dello Iaad, molto interessate al mondo del Web Design.

Un augurio a tutte le donne in questo giorno speciale!

Corona d’alloro per Giulia Benedetti e il Case Study Lago

Oggi in Lago si respira aria di cultura!
Una tesi di Laurea Specialistica è stata consegnata stamattina in reception, accompagnata da una bottiglia di vino offerta a Nicola Zago, il nostro Marketing Manager, segno di ringraziamento del contributo offerto per la realizzazione della tesi.

Ci congratuliamo con la neo laureata Giulia Benedetti che, mercoledì, ha discusso la tesi all’Università degli studi di Verona. Immagino la tensione pre-discussione…!

Il titolo della tesi è “Una Knowledge Based Organization: il caso Lago SpA”, un tema molto attuale che Giulia ha potuto sviluppare anche grazie all’aiuto del nostro Nicola, che attraverso diverse interviste fatte in azienda ha potuto fornirle alcuni spunti per una completa riflessione sui contenuti del tema affrontato.

Kknowledge Management e Learning Organization sono i concetti chiave che vengono approfonditi maggiormente nella tesi, a seguire il ruolo della rete nei processi comunicativi e di gestione della conoscenza in azienda e in ultima analisi l’applicazione della piattaforma Web 2.0 al caso Lago.

La trasparenza sta alla base della filsofia del Web 2.0. Da questo concetto si sono sviluppati successivamente numerosi progetti Lago, i più conosciuti sono il Blog e il Progetto Community Appartamento. Attraverso questi sistemi si instaura un dialogo aperto e trasparente con clienti e rivenditori.

Sfogliando velocemente le pagine della tesi di Giulia mi sono soffermata su un argomento che mi interessava particolarmente, cioè le funzionalià e caratteristiche della piattaforma Web 2.0, perché è oggetto anche della mia tesi di laurea. (Sono stagista in LAGO da qualche mese). E, con mia grande sorpresa, ho letto un paragrafo che parlava proprio di me!

tesi laurea

Praticamente durante un’intervista Nicola Zago le ha parlato di me – la nuova stagista dell’Ufficio Marketing Lago – e di come, attraverso i meccanismi intuitivi dell’intranet aziendale OLGA, io sia riuscita sin dal primo giorno ad esplorare i progetti e interagire con i colleghi.

Che dire…. la fortuna oggi è dalla mia parte! Ora potrò confrontare la mia tesi con quella di Giulia e terminare in bellezza il mio “capolavoro”!

Giulia, noi di Lago ti ringraziamo per aver scelto la nostra azienda come Case Study e averne saputo coglierne i punti cardine. Un ringraziamento particolare anche da parte mia perchè ora potrò “copiare” la tua tesi……ovviamente sto scherzando!! Però potrò sicuramente cogliere nuovi spunti per ampliare i contenuti del mio lavoro.

L’Ufficio marketing ti fa un grosso in bocca al lupo per un grandioso futuro professionale!E grazie ancora!

Doppio Senso a Moa Casa Roma: il design come espressione di emozioni

E’ in corso anche quest’anno il tradizionale appuntamento con la Fiera Moa Casa di Roma che si svolge dal 23 ottobre al 1 novembre 2010, dando particolare attenzione alle tendenze più recenti e al design come emozione.
Visitate Doppio Senso, uno spazio che raccoglie eventi, mostre e workshop di design, organizzato da Atelier Design Trasparente e Michele Fanfulli Studio con la collaborazione di  Giampietro Preziosa.

Doppio Senso vuole comunicare al pubblico la capacità del design di influenzare il nostro stato d’animo e dialogare con le emozioni. Lo spazio si trasforma da semplice luogo a contenitore di sensazioni ed espressioni. Le più accorte tendenze del futuro prevedono l’arredo della casa con la stessa cura e attenzione dedicata all’allestimento di una galleria d’arte.

Esperti e professionisti del design, dell’allestimento e dei materiali, forniscono le basi teoriche e pratiche per allestire all’interno dello stand Doppio Senso quattro spazi espositivi con un tema assegnato e materiali messi a disposizione dagli organizzatori.
Questi spazi si aprono a sorpresa e, dopo aver catturato l’attenzione del pubblico, scompaiono o sfociano in qualcos’altro, portando freschezza, esclusività e l’effetto “wow” di un circo o di una performance artistica. Per essere concepiti ed allestiti richiedono una creatività unica, che esprima tutta la sua libertà.

Per chi avesse una mente creativa e dinamica, e avesse voglia di divertirsi con i temi proposti, potrà proporsi e partecipare a questo intraprendente evento, inviando una mail ai seguenti contatti:
michelefanfulli@hotmail.it
info@designtrasparente.com

Doppio Senso vi aspetta numerosi e propositivi!

La registrazione avviene dopo il versamento di una quota d’iscrizione.
La frequenza non è obbligatoria e gli orari seguiranno quelli di apertura della fiera:
sabato e domenica 10:00/20:00
dal lunedì al venerdì 15:00/21:00

Un meritato ringraziamento a Cristian Ciabocco che, grazie alla sua disponibilità e tempestività, si è prestato a fare qualche foto per questo post.

Letteratura e Design LAGO nello showroom di FORMAT Progetti Abitativi di Orbassano

Design e letteratura: queste le parole chiave del suggestivo appuntamento avvenuto giovedì 7 ottobre presso la sede di Format Progetti Abitativi di Orbassano. Un evento straordinario che sposa in modo curioso letteratura e design tra gli spazi espositivi dello showroom.

Il nostro amico Claudio ci ha inviato delle foto dell’evento realizzato che cercheremo di illustrarvi brevemente.
In quest’ occasione è stato proposto un modo innovativo di comunicare al pubblico, catturando l’interesse degli ospiti che hanno dimostrato grande curiosità per l’allestimento.
Claudio e il suo team hanno coinvolto Gian Luca Favetto, noto scrittore e giornalista , invitato negli spazi dello showroom per raccontarsi e raccontare alcuni brani di letteratura.

Il connubio tra design e letteratura ha creato un’atmosfera unica che ha accompagnato il “reading” fino al buffet, dove il giovanissimo cuoco bresciano, Roberto Abbadati, ha stuzzichato l’appetito degli ospiti con delizie ispirate a poeti e scrittori più noti.

Il successo di questo evento dimostra l’importanza di un modello comunicativo volto ad attrarre, coinvolgere ed incuriosire il pubblico a 360° tramite un contesto innovativo dove il design venga affiancato ad altre forme di creatività come la letteratura.
Vi renderemo partecipi dei prossimi progetti ed eventi che si inventeranno i nostri rivenditori.