Monthly Archives: June 2011

La Bucks University in LAGO

Lunedì sono arrivati gli studenti della National School of Furniture (la scuola nazionale di arredamento) della Buckinghamshire New University.

I ragazzi frequentano il Master in Furniture Design e sono qui per un workshop dal tema molto interessante e attuale: “L’ufficio come casa, la casa come ufficio, l’ufficio in movimento, lavorare in nuove modalità – l’indefinitezza dei luoghi”.

Il progetto nasce da una sinergia fra LAGO, la Bucks University e realtà importanti come Tom Dixon, designer tunisino autodidatta diventato famoso per la S-Chair. Gli studenti hanno anche visitato il suo studio prima di arrivare da noi.

bucks university at lago

Il brief del workshop mette in luce quanto sia cambiato il modo di lavorare negli ultimi 50 anni, caratterizzati dalla globalizzazione, l’introduzione del personal computer, l’esplosione di internet e dei social network.

Siamo ancora sicuri che gran parte del lavoro lo svolgiamo di fronte alle nostre scrivanie? Abbiamo imparato a lavorare anche da nomad worker, in viaggio, in mezzo alla confusione, affittando l’ufficio solo per un paio d’ore o semplicemente tramite un telefonino…

Il fatto che i luoghi nei quali lavoriamo siano sempre più indefiniti, porta anche nuovi interrogativi. Il lavoro finisce davvero nel momento in cui usciamo dall’ufficio? Una volta il tempo lavorativo era completamente distinto da quello libero. Gli strumenti stessi impedivano di portarsi il lavoro a casa. Ora con pc compatti, ipad, iphone e smartphone è difficile distinguere il momento in cui si stacca. E diventiamo tutti, un pochino, PR della nostra azienda. Basti pensare al potenziale virale di Facebook.

Per non parlare della postazione di lavoro. Tanti trasformano l’ufficio in una casa, attaccando foto alle pareti e mettendo almeno una pianta sopra la scrivania. Chissà come sarebbe creare un orto in ufficio…qualcuno dei ragazzi ci sta già pensando!

bucks university lagostudio workshop

Accogliere gli studenti della Bucks University ci fa sempre piacere. Avere per una settimana 10 studenti che vivono con noi, lavorano al nostro fianco e ci contaminano con le loro idee ci permette di scoprire punti di vista diversi.

Una condivisione che è utile anche ai ragazzi che, oltre a vivere una bella esperienza dal punto di vista umano, capiscono anche come funziona un’azienda del design contemporaneo. Grazie al workshop possono così confrontarsi con i reali problemi della produzione di un pezzo, dal concept all’effettiva realizzazione  e ricevere dei feedback tecnici sul loro lavoro che altrimenti non avrebbero.

Il workshop della Bucks University è privato. Per informazioni su LAGOSTUDIO e i workshop pubblici, vai al sito e compila la domanda.

 

Gioiellino in Bergamo Alta

Qualche goccia di pioggia non ha fermato l’opening del nuovo Appartamento LAGO a Bergamo, o meglio nella Bergamo Alta. Una cornice splendida per un bilocale piccolo, ma molto accogliente. Appena entrati si ha subito la sensazione di essere a casa.

Opening Appartamento LAGO Bergamo

I tenant, Fabio e Marta, sono stati dei perfetti padroni di casa. Fuori dall’Appartamento, coadiuvati dai fratelli Marchetti del LAGOSTORE Bergamo, avevano allestito anche un piccolo déhors con i Divani AIR.

Déhors LAGO Divani AIR

Un grazie a tutti coloro che hanno partecipato.

Per chi se lo è perso, l’Appartamento è visitabile anche dal web, grazie al navigatore 3D.

 

 

Vuoi arredare casa? Ti aiutiamo noi!

Vuoi arredare casa? ti aiutiamo noi..

Da mercoledì l’Appartamento Lago Brera aprirà le porte in una serie di apputamenti per offrire un aiuto qualificato a chi vuole arredare casa.

Che si tratti di cambiare la cucina, scegliere il divano o arredare la nuova casa, è l’occasione giusta per confrontarsi con i nostri architetti e interior designers e dare una forma concreta alle idee e al progetto.

La location è sicuramente quella ideale per trovare l’ispirazione: 300mq di showroom diviso in tre situazioni abitative realmente vissute.

L’occasione è unica, e la prenotazione è necessaria così da trovare del tempo da dedicare personalmente a ognuno. Abbiamo scelto alcune serate e il weekend per poter accontentare proprio tutti. Per richiedere l’appuntamento visitate la pagina dedicata all’Open Day Milano 2011.

Fate girare la voce! ;)

Lean Production Tour

Vi siete mai chiesti come funziona una fabbrica del design contemporaneo? Venerdì 10 giugno, alle ore 21.00, apriamo le porte della LAGOfabbrica a tutti coloro che vogliano capire la filosofia che sta alla base della nostra produzione.

Si tratta di un evento – lo abbiamo chiamato Lean Production Tour – che fa parte di Creative R’evolution 5, un ciclo di appuntamenti quest’anno dedicato al design, ideato da Fuoribiennale e curato da Maria Luisa Frisa – Direttore del corso di Design della Moda dell’Università IUAV, Silvia Robertazzi – Direttore di ATCasa.it e Casamica e Cristiano Seganfreddo – Direttore di Fuoribiennale e di Innov(e)tion Valley.

Lean Production Tour @ LAGO

È una possibilità unica per fare un interessante viaggio nella produzione di LAGO, per capire come funziona e vedere come viene prodotto un oggetto di design. I visitatori verrano, infatti, guidati alla scoperta di tutte le fasi del processo di realizzazione di un prodotto: dalla pianificazione della produzione alla spedizione del prodotto finito.

lagofabbrica

Uno degli elementi che caratterizza la nostra azienda è proprio la filosofia che sta alla base del processo produttivo. LAGO si avvale, infatti, della Lean Production (produzione snella), una filosofia produttiva che abbiamo introdotto nel 2008, mutuandola dalla Toyota e adattandola a quelle che sono le esigenze di un’azienda del mobile.

L’idea cardine della Lean Production è minimizzare gli sprechi fino ad annullarli, allo scopo di consegnare valore al prodotto finale e per estensione al cliente. Riducendo gli sprechi, anche le giacenze di magazzino diventano inutili e si riesce, quindi, a organizzare gli spazi produttivi in superfici più contenute, ma in un contesto altamente razionalizzato. Introducendo la Lean, ad esempio, LAGO ha ridotto la superficie produttiva di circa un 25% con ulteriori margini di miglioramento futuri.

Dopo le serate da Dainese a Vicenza e da Rubelli a Venezia ora tocca noi. Se vi va di venire a vedere come viene prodotto un oggetto di design, partecipate anche voi! L’accesso è libero, ma occorre prenotarsi, inviando una mail a: info@fuoribiennale.org.

I Divani LAGO al Vinòforum di Roma

A Roma, dal 3 al 18 giugno, torna la manifestazione che promuove l’enogastronomia nella capitale. Più di 10.000 metri quadri ospiteranno l’ottava edizione di Vinòforum, un evento dedicato al vino, che si svolge nello spazio dei giardini compresi tra il Lungotevere Maresciallo Diaz e Viale del Ministero degli Affari Esteri, a pochi metri da Ponte Milvio.

Vinòforum Roma

LAGO sarà presente a Vinòforum con i Divani Air. In collaborazione con il LAGO Store Roma è stata, infatti, allestita un’area vip dove 6 Divani e qualche tavolo Air saranno lì pronti ad accogliere i visitatori. È un’occasione per provare la modularità del Divano LAGO che, da questo punto di vista, è davvero rivoluzionario. Sedute e schienali/braccioli possono, infatti, essere assemblati e disassemblati a piacimento…il che si traduce in una grande libertà di configurazione. Se non ci credete, prima guardate il video qui sotto, poi fate un salto al Vinòforum a provare dal vivo!