Monthly Archives: October 2007

Nuovi negozi Lago di questa settimana

Lago point Lecco - Glamour

Diamo un caldo benvenuto ai nuovi negozi Lago freschi freschi di pubblicazione nel sito.

Rinaldi Interni – Lago point della provincia di Modena
Immagini Sas – Lago point della provincia di Piacenza
Arredorama S.n.c – Lago point della provincia di Milano

Inoltre sono arrivate le foto della serata di inaugurazione del Lago point di Lecco “Glamour”.

Complimenti a tutti.

E LUCEAN LE STELLE. IL PAESAGGIO NOTTURNO

E’ arrivato il momento anche per noi di ospitare un evento di Creative R’evolution 2. Per chi fosse da queste parti potrebbe essere una bella occasione per conoscerci e visitare la nostra LagoFabbrica.

invito

Città 24 ore su 24: illuminazioni a perdita d’occhio, mobilità furtive, servizi speciali, usi temporanei. La notte è diventata la quinta stagione urbana, un punto di vista e di vita inedito ed eccezionale, spazio pubblico e libero per eccellenza… Quali sono le forme e gli spazi, le letture, le leggi di questo nuovo paesaggio? Le nuove professionalità e i nuovi creativi in che modo sono chiamati a rispondere a questi scenari? Oppure nulla è cambiato rispetto a trent’anni fa e oggi tutto è semplicemente più esibito e disinibito, o ragione di marketing? Risponderanno a tali quesiti Gianmaria Sforza, designer, Massimiliano Scuderi, architetto e curatore di mostre, Giuliana Salmaso, Claudio Silvestrin Giuliana Salmaso architects, Raffaella Pirini, architetto, B-lights, Fausta Bressani, Regione del Veneto. Introduce la serata Cristiano Seganfreddo, direttore di Fuoribiennale. In occasione del terzo appuntamento di Creative R’evolution 2 ci sarà anche uno special event, l’inaugurazione dell’Art waiting room, un progetto di Lago SpA e fondazione march. Una sala d’attesa dove l’arte diventa contenuto per l’attesa e occasione per generare nuovi stimoli. Art waiting room ospiterà a rotazione opere di artisti visivi a cura della fondazione march. Apre la sessione Diego Zuelli curato da Marinella Paderni. Dopo il successo del primo ciclo di Creative R’evolution, vincitore del primo Premio Longhi per l’innovazione , ritornano in Veneto gli incontri di raccordo tra cultura, impresa e territorio sul tema del genius loci con tre declinazioni: paesaggio e città, produzione e società, arte e sviluppo. Il progetto è promosso ed organizzato da Fuoribiennale, realtà di produzione del contemporaneo, e dalla Regione del Veneto. La cartella stampa e il catalogo completo della manifestazione sono scaricabili sul sito www.fuoribiennale.org. per prenotare un posto per la serata e per ogni informazione contattareFuoribiennale_Agenzia del contemporaneo all’indirizzo press@fuoribiennale.org o ai numeri 0444.526020/0444.327166/ 3485236069

 

I Saloni WorldWide Moscow

Dal 10 al 13 ottobre si è svolta presso il Crocus Expo di Mosca l’edizione 2007 de “I Saloni Worldwide“.
Ecco il resoconto fatto da Elisa Velluto, nostra inviata per l’occasione.

iSWW_M06_EN1
 Intanto la presenza delle (sole) aziende italiane al Crocus di Mosca è notevolmente aumentata – circa 400 espositori – dalla prima edizione di 3 anni fa, edizione peraltro nella quale esponevano solo le aziende del mobile contemporaneo mentre oggi c’è anche lo stile.

In Russia le aziende italiane che producono mobili in stile vanno alla grande da almeno un ventennio, e l’idea di far convivere al Crocus su un piano le aziende del moderno e sull’altro quelle dello stile, è ottima perchè porta i russi interessati all’arredo italiano e contribuisce ad avvicinarli al mobile moderno e ad affinare il loro gusto.
Nel giro di qualche anno potrebbero apprezzare anche il mobile moderno e vinceranno le aziende che già oggi espongono e presidiano il mercato in attesa che si sviluppi .. il gusto.

Oggi i russi, quelli ricchi e supericchi (e poi ci sono i poveri perchè la classe media non esiste) non conoscono la sobrietà e la leggerezza tra le pareti domestiche. Amano ambienti carichi e decorati. Il lusso per loro è opulenza, sfarzo e ricchezza. Oggi le aziende del moderno se vogliono prendere questo mercato fiorentissimo devono adeguarsi sia nel prodotto che negli allestimenti. E’ sufficiente, intervenire sui prodotti di base e “vestirli” con  finiture ricche e importanti. Gli armadi in foglia d’oro o i divani con tessuti damascati dai colori gotici (viola, neri, bordeaux, etc.) sono assai appetiti.
Non li spaventano i prezzi alti. Anzi sono indicatori di status e di brand esclusivo. Ho visto allestimenti troppo freddi nel moderno. Le aziende devono impare ad adeguarsi senza sentire troppo snaturata la propria anima aziendale. Altrimenti si scordino di vendere qui. Occorre anche presentarsi con allestimenti più caldi. Un esempio. Ho stentato a riconoscere lo stand
Driade tanto era (pertinentemente) tarata sul gusto russo l’offerta dei prodotti esposti.

Per il resto, Mosca è una megalopoli infernale. Un hinterland povero, grigio con palazzoni immensi addossati a grandi centri commerciali e solcati da trafficatissime strade a 6 corsie. Una transumanza arrivare dal centro – la parte bella di Mosca, il resto è il nulla – al Crocus: almeno 1 ora, ma so di chi ce ne ha messe 3, causa incidenti. In sintesi, la Russia è un mercato da presidiare anche se non possiamo confidare che possano apprezzare a breve i mobili di Alvar Aalto.

Per questo forse ci vorrà un’altra generazione. Qui ci sono molti soldi e poco gusto. Ma una fame di brand che ormai in Italia, credo abbiano solo i giapponesi che vengono a Milano e le  – tantissime, ahimè – sciure della provincia ricca. Noi a Milano ci vestiamo da Zara e da H&M.

 

A Novara si inaugura un nuovo Lago Point

INVITO-E-MAIL

Il 26 ottobre a Castelletto Ticino (NO) ci aspetta una bella serata per l’inaugurazione di un nuovo Lago Point. Un Lago Point è un’ area all’interno di un negozio di mobili dedicata ai migliori prodotti Lago.
Un caldo benvenuto a Barbara che si è data da fare per l’organizzazione della serata e a tutto lo staff di Sala Arreda.

Aspettiamo le foto e post con il resoconto dettagliato della serata!

The opening of a new Lago Point is waiting for us On October 26 at Castelletto Ticino (NO). A Lago Point is an area inside a Shop entirely devoted to the best Lago products.
Welcome to Barbara who bustled organizing the evening and to all the staff of Sala Arreda.
We wait for some photos and a detailed post about the event!

Technorati tags: , , , , ,

Cose da fare questo w-end: astrarre, estrarre, sospendere, sospendersi

A chi si trovasse nei dintorni di Vicenza, consiglio l’inaugurazione della personale di Marta Longo , giovane e talentuosa pittrice vicentina.
Ore 17.30, complesso monumentale di San Silvestro Vicenza (c.trà San Silvestro).

La mostra sarà aperta comunque fino al 28 ottobre.

This w-end to do list: to abstract, to extract, to float, to be floating

If you happen to be somewhere around Vicenza, I recommend this art exhibition dedicated to Marta Longo, a young and talented painter.
Opening starts at 17.30 by the complesso monumentale di San Silvestro Vicenza (c. trà San Silvestro)     
Anyway, the exhibition will stay open until October 28.
 

Technorati tags: , , , ,

Blog in azienda – Il libro

E’ in libreria “Blog in azienda“, la versione italiana (ETAS editrice) del libro di  Debbie Weil  dal  titolo originale: “The Corporate blogging book”.

Nella postfazione del libro sono riportate 4 interviste a 4 corporate blogger italiani che presentano la loro esperienza:

Andrea Andreutti di Samsung News;
Valentina Tolomelli, di DesmoBlog, il blog di Ducati;
Alessandro Leoni,   per Duck Side, il blog di Mandarina Duck e il sottoscritto, per questo blog.

Tutto questo grazie al lavoro di Leonardo Bellini che ha curato appunto l’edizione per l’Italia e  che illustra qui il suo lavoro. Grazie Leo!

 

Blog in azienda – The book

Blog in azienda”, an Italian version (ETAS editrice) of Debbie Weil‘s“The Corporate blogging book”, is now in Bookstores.
The Afterword features 4 interviews to 4 different Italian corporate bloggers
Andrea Andreutti of
Samsung News;
Valentina Tolomelli of Ducati’s
DesmoBlog;
Alessandro Leoni for
Duck Side, Mandarina Duck’s blog, and the undersigned for this blog 
All this was possible thanks to Leonardo Bellini, editor of the Italian release, who
explains his work here. Thank you Leo!

 

Enterprise 2.0

In questi giorni c’è stato poco tempo per scrivere. Tutte le risorse impegnate per far funzionare la nuova area “dove comprare” del nostro sito. I problemi non sono stati pochi, e alcuni non sono ancora risolti, in particolare con Internet Explorer 6 che dalle statistiche risulta ancora usato dal 64% dei visitatori.
Un caldo invito allora ad aggiornare il browser alla versione 7 o passare a Firefox. ; )

L’area si presenta ora con un menu per navigare le province o aree geografiche all’interno delle quali una mappa mostra i negozi.
Fin qui nulla di grandioso, interessante invece il fatto che i record con i negozi non sono creati attraverso il cms ma presi direttamente da questa mappa creata in modo semplice con la funzione “le mie mappe” messa a disposizione da Google Maps e condivisa all’interno del nostro ufficio.
La mappa è condivisa ed aggiornabile da chiunque all’interno dell’azienda. Un piccolo passo nella direzione dell’enterprise 2.0

 

Enterprise 2.0

In the past few days I hadn’t time enough to write. All energies were absorbed by the new “”dove comprare“” area of our website. Problems weren’t a few, and some are still unsolved, especially with Internet Explorer 6 which, statistics says, is still used by the 64% of our visitors. So this is a call to upgrade your browser or to use Firefox.  ;  )
The area has now a menu to navigate all districts and geographic regions and a map showing our shops. Nothing special so far, but what’s really interesting is the fact that records with the shops were not realized through cms but they were taken directly from this map simply using Google share “My maps” function. The map is shared in Office intranet so it can be updated by everyone in the Company.
A little step towards enterprise 2.0