Sei mai stato a Metavilla?

Per chi non fosse stato alla Biennale Architettura di Venezia, Metavilla è il progetto realizzato per il padiglione francese dai ragazzi di exzt.

Il Padiglione Francese, per tutta la durata dell’esibizione, è trasformato in una casa – abitata giorno e notte da un collettivo stabile di 20/24 membri di Exyzt, più un numero variabile di ospiti, fino a 34. Composta di una zona notte, di una zona ristoro, la casa/Metavilla ha anche una sala “officina” dove vengono proiettati video realizzati in tempo reale: una reality-tv sulla vita e sulla dimensione utopica dell’esperienza. Il tetto del padiglione è trasformato in un peristilio che ospita una sauna ed una piscina che il pubblico in visita è invitato ad usare, accolto – al piano inferiore – da pubblicazioni, gadget prodotti all’interno della struttura, un bicchiere di vino od un momento di ristoro. La sommità estrema del tetto ospita una struttura verticale con amache, per riposarsi e per ammirare dall’alto i Giardini. [grazie a cultframe]

photo weiner@tangophoto.net

 

Venerdì è venuto a trovarci Nicholas, uno dei membri di exyzt.
Laureato in architettura a Parigi, nella foto qua sotto potete ammirare la sua tesi di laurea.

 

La visita di Nicolas è stata spiazzante, in tutti i sensi. A parte gli incredibili progetti che questi matti realizzano in giro per il mondo, ad impressionarci sono stati i video che ci ha mostrato, ecco un esempio:

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>